Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI

CONVOCAZIONE

L’Assemblea Generale dei Soci AIC si terrà in prima convocazione il giorno 23 Settembre 2007 alle ore 23:00 ed in seconda convocazione il GIORNO 27 SETTEMBRE 2007 ore 16:30 presso il Villaggio Guglielmo – Copanello di Stalettì (CZ)- con il seguente Ordine del Giorno:

1) Nomina del Presidente e del Segretario dell’Assemblea;
2) Approvazione dell’ordine del giorno;
3) Comunicazioni del Presidente;
4) Ricordo dei soci scomparsi;
5) Relazione del Consiglio di Presidenza;
6) Relazione del Tesoriere;
7) Relazione dei Revisori dei conti;
8) Aumento della quota sociale (modifica di regolamento)
9) Approvazione del bilancio consuntivo 2006 e preventivo 2008;
10) Commissioni: relazioni consuntive e previsioni di attività per l’anno 2008;
11) Rapporti con organismi e associazioni nazionali;
12) Rapporti con associazioni internazionali (IUCr, ICA, IOCG, altro);
13) Presentazione del nuovo sito web;
14) Stato del progetto “Storia della AIC”
15) Attività futura
16) Approvazione dei nuovi Soci;
17) Varie ed eventuali.

Note;
– Punto 4. La figura e l’opera di Mario Mammi verranno brevemente ricordate durante la cerimonia di premiazione del vincitore della prima edizione del premio a lui intitolato, che si terrà martedì 25 settembre alle ore 21.45

– Punto 8: Su proposta del Tesoriere, il Cdp ha preso atto della necessità di provvedere ad un aumento delle quote associative ferme al valore attuale da ormai dieci anni. L’adeguamento delle quote è dovuto principalmente, oltre che alla diminuzione del potere d’acquisto, al sempre più frequente coinvolgimento della nostra Associazione in scuole e congressi internazionali.
Si propone quindi la modifica dell’Art. 1 del regolamento (di seguito riportato):
‘La quota ordinaria annuale di iscrizione ammonta a Euro 15,00 per i soci con meno di 35 anni; Euro 25,00 per i soci che abbiano compiuto i 35 anni d’età nell’ anno in cui la quota si riferisce. Per organizzazioni pubbliche o private la quota annuale è di Euro 100,00.’
che diventa:
‘La quota ordinaria annuale di iscrizione ammonta a Euro 25,00 per i soci con meno di 35 anni; Euro 35,00 per i soci che abbiano compiuto i 35 anni d’età nell’ anno in cui la quota si riferisce. Per organizzazioni pubbliche o private la quota annuale è di Euro 150,00.’
Rimane sempre la possibilità, per i Soci in pensione che ne facciano richiesta, di rimanere a titolo gratuito nella lista e-mail dell’Associazione. Potranno così continuare a ricevere le informazioni sulle iniziative dell’AIC.
I Soci pensionati che volessero invece mantenere l’elettorato attivo e passivo dovranno – a norma di statuto – continuare a pagare regolarmente la quota.

In previsione della modifica di regolamento, si invitano i soci a intervenire numerosi,o a dare delega per iscritto. Si allega il modulo da completare per le deleghe. Si ricorda che ogni socio presente non può presentare più di 6 deleghe

Il Presidente dell’AIC
Roberta Oberti

Allegato: Modulo di delega (pdf), Modulo di delega (doc)